Via Smeraldina, 35 meetingaccoglienza@gmail.com 0532732625 fax: 0532735223

MISSION E VISION

MISSION

La Cooperativa Meeting Point, conformemente all’art. 1 della Legge 381/1991, non ha scopo di lucro e si propone di perseguire l’ interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini in condizioni di svantaggio attraverso lo svolgimento dell’attività costituente l’oggetto sociale finalizzata, con gestioni separate:
alla gestione di servizi socio-sanitari ed educativi, di cui all’art.
1, lettera a) , della legge 8 novembre 1991 n. 381;
lo svolgimento di attività diverse agricole,industriali, commerciali o di servizi, finalizzate all’inserimento di persone svantaggiate, di cui all’art. 1, lettera b), della legge 8 novembre 1991 n. 381.
La Meetin Point realizza quindi le finalità di solidarietà sociale sopra descritte, facendo nel contempo conseguire ai propri soci cooperatori occasioni di lavoro nel settore dei servizi sociali, ed una remunerazione dell’attività lavorativa prestata a migliori condizioni rispetto a quelle ottenibili sul mercato.
Pertanto, lo scopo che i soci lavoratori intendono perseguire nella propria sfera individuale è quello di ottenere, tramite la gestione in forma associata e la prestazione della propria attività lavorativa a favore della cooperativa, l’inserimento lavorativo, e continuità di occupazione, con le migliori condizioni economiche, sociali e professionali; e nella sfera sociale, quello di conseguire finalità di solidarietà sociale e di sostegno di famiglie e di persone disagiate, nei settori dell’assistenza sociale e socio sanitaria, dell’assistenza sanitaria, della beneficenza, istruzione e formazione, a favore degli anziani, disabili, in condizioni di vita precarie, prevenire, ridurre emarginazione di adulti e bambini, per assicurare le migliori condizioni sotto il profilo morale, sociale e materiale, e per e rimuovere le situazioni di bisogno, di rischio, di disagio sociale.

VISION

Considerata l’attività mutualistica della società così come definita all’articolo precedente, nonchè i requisiti e gli interessi dei soci più oltre determinati, la cooperativa ha come oggetto con gestioni separate:
A) ai sensi dell’art.1, comma 1, lettera a), della Legge n. 381/1991 le seguenti attività:
– Realizzazione di corsi professionali ed addestramento professionale di ogni genere;
– Attività di mediazione interculturale;
– Realizzazione di corsi linguistici professionali e di inserimento sociale con soggetti sia minori che maggiorenni;
– Promozione e realizzazione di attività finalizzate alla conoscenza del territorio e dell’ambiente, della cultura locale, allo sviluppo culturale, sociale, turistico del territorio.
– Pubblicazioni di libri, riviste, prodotti audiovisivi, prodotti informatici, progettazione e/o utilizzo di internet
– Gestione di attività per bambini ( es.: asili, giardini di infanzia ecc.);
– Attività scolastiche in genere;
– Gestione di attività ricreative anche legate all’ambito turistico/culturale;
– Accoglienza e ospitalità verso persone disagiate (comunità, casa famiglia, centri diurni, gruppi appartamento per minori e per adulti, comunità terapeutiche residenziali e semiresidenziali per il recupero di persone dipendenti da sostanze di abuso, con valenza anche sanitaria).
B) ai sensi dell’art.1, comma 1, lettera b), della Legge n. 381/1991 le seguenti attività:
– Organizzare e/o gestire, dormitori e alloggi con prima colazione;
– organizzare e/o gestire punti di ristoro e di ospitalità, bar, ristoranti, mense, street food, alberghi e ostelli;
– gestire attività legate alla manutenzione di impianti elettrici, idraulici, edili, di falegnameria stradale ed impiantistica in generale, di carpenteria;
– attività di pulizia in aree esterne ed interne;
– attività di giardinaggio, manutenzione e pulizia del verde;
– attività di facchinaggio, traslochi e servizi, nel rispetto della normativa vigente;
– attività agricole legate anche alla trasformazione di prodotti agricoli e loro commercializzazione;
– attività ricreative anche legate all’ambito turistico/culturale;
– creazione e produzione di manufatti per l’edilizia in genere, ivi compresa l’importazione e l’assemblamento di moduli abitativi e prefabbricati;
– raccolta, riciclaggio ed attività ecologiche e di recupero material in genere;
– trasporto merci conto terzi/persone;
– attività di promozione pubblicitaria per conto terzi;
– lavori di carpenteria e lavorazione metalli sia pesante che leggera;
– spazzinaggio e pulizia strade;
– attività di gestione cimiteriale per animali;
– riparazione carrozzine per disabili, cicli, motocicli e autovetture;
– allevamento di animali;
– disinfestazioni;
– laboratori e mercatini di recupero e restauro mobile ;
– legatoria e stampa;
– consegne a domicilio;
– lavanderia industriale
– attività informatiche e laboratori informatici;
– Assemblaggio e cablaggio di ogni genere;
– Laboratori vari di produzione, lavorazione, confezionamento e trasformazione di prodotti alimentari
Oltre che per fini di inserimento lavorativo, tali attività possono essere svolte anche per fini di terapia occupazionale ed avviamento al lavoro di persone svantaggiate.
Le attività di cui al presente oggetto sociale saranno svolte nel rispetto delle vigenti norme in materia di esercizio di professioni riservate per il cui esercizio è richiesta l’iscrizione in appositi albi o elenchi. La cooperativa potrà partecipare a gare d’appalto indette da Enti Pubblici o Privati, direttamente o indirettamente anche in A. T. I. , per lo svolgimento delle attività previste nel presente statuto, potrà richiedere ed utilizzare le provviste disposte dalla CEE, dallo Stato, dalla regione, dagli Enti locali o organismi pubblici o privati interessati allo sviluppo della cooperazione.
La cooperativa potrà, inoltre, compiere tutti gli atti e negozi giuridici necessari o utili alla realizzazione degli scopi sociali, ivi compresa la costituzione di fondi per lo sviluppo tecnologico o per la ristrutturazione o per il potenziamento aziendale, ai sensi della legge 31.01.92 n. 59 ed eventuali norme modificative ed integrative; potrà inoltre assumere partecipazioni in altre imprese, che svolgano attività compatibile con lo scopo mutualistico in oggetto.